giovedì 3 settembre 2020



Oggi ore 13.00 e 13.30 Tg2 e Tg1 hanno accennato alla "quercetina", se hai tempo scopri perché qui di seguito. Io, come soggetto sano, la prendo come integratore da due anni e la alterno alla bromelina. La quercetina è un potente potenziatore immunitario e su di me funziona. Chiedi al tuo medico di "Fiducia". Namaste

QUERCETINA E VITAMINA D - ALLEATI CONTRO IL CORONAVIRUS?


Mentre lo scoppio del nuovo coronavirus, COVID-19,(1) continua a diffondersi in tutto il mondo, 2 ricercatori stanno febbrilmente ricercando dei rimedi efficaci. Secondo un articolo di Nature del 15 febbraio 2020, (3) più di 80 studi clinici sono in corso per testare rimedi che vanno dalla vitamina C endovenosa e le cellule staminali dal sangue mestruale ai farmaci per l’HIV e ai farmaci per la malaria. 

C’è anche uno studio che esamina il siero ottenuto da pazienti che si sono ripresi dall’infezione confermata in laboratorio da COVID-19 – l’idea è che conterrà anticorpi che un paziente appena infetto dovrebbe combattere più efficacemente.Altri due potenziali rimedi in cerca di attenzione sono la quercetina e la vitamina D. Non solo sono entrambi noti per i loro benefici di potenziamento immunitario e antivirali, ma sono anche idonei contro il COVID-19. 

Secondo quanto riportato da Maclean, 4 ricercatori canadesi Michel Chrétien e Majambu Mbikay hanno iniziato a indagare sulla quercetina a seguito dell’epidemia di SARS scoppiata in 26 paesi nel 2003. Hanno scoperto che un derivato della quercetina ha fornito una protezione ad ampio spettro contro un’ampia gamma di virus, incluso SARS.(5,6) 

L’epidemia di Ebola nel 2014 ha offerto un’altra possibilità per indagare sui poteri antivirali della quercetina e, anche qui, hanno scoperto che ha efficacemente prevenuto l’infezione nei topi, “anche se somministrato solo pochi minuti prima dell’infezione”. Quindi, quando è stato annunciato l’epidemia COVID-19 nella città di Wuhan, in Cina, a fine dicembre 2019, Chrétien ha contattato i colleghi in Cina con un’offerta di aiuto. 

Nel febbraio 2020, Chrétien e il suo team hanno ricevuto un invito ufficiale per iniziare gli studi clinici. Rapporti Maclean: (7)“Gli scienziati canadesi e cinesi avrebbero collaborato agli studi, che includevano circa 1.000 pazienti sottoposti a test. Chrétien e Mbikay hanno in programma di unirsi ai colleghi del Consorzio internazionale antivirale senza scopo di lucro – che Chrétien ha co-fondato con Jeremy Carver nel 2004 come risposta all’epidemia di SARS – nella gestione di un centro di comunicazione 24/7 non appena proseguiranno gli studi clinici. 

La Food and Drug Administration con sede negli Stati Uniti ha già approvato la quercetina come sicura per il consumo umano, il che significa che i ricercatori possono saltare i test sugli animali. Se il trattamento funziona, sarà prontamente disponibile … Il team di Chrétien afferma che il loro trattamento costerebbe solo $ 2 al giorno. “La quercetina è un potente potenziatore immunitario. 

La ricerca ha già dimostrato che la quercetina è un potente potenziatore immunitario e un antivirale ad ampio spettro. Pertanto, può essere utile sia per la prevenzione che per il trattamento dell’infezione COVID-19. 

Come notato in uno studio del 2016 (8) sulla rivista Nutrients, i meccanismi di azione della quercetina comprendono l’inibizione della produzione di fattore di necrosi tumorale indotta da lipopolisaccaride (LPS) nei macrofagi. Il TNF-α è una citochina coinvolta nell’infiammazione sistemica, secreta dai macrofagi attivati, un tipo di cellula immunitaria che digerisce sostanze estranee, microbi e altri componenti dannosi o danneggiati. 

La quercetina inibisce anche il rilascio di citochine pro-infiammatorie e istamina modulando l’afflusso di calcio nella cellula.(9) Secondo questo articolo, la quercetina stabilizza anche i mastociti e ha “un effetto regolatorio diretto sulle proprietà funzionali di base delle cellule immunitarie”, che le consente di inibire “un’enorme panoplia di bersagli molecolari nell’intervallo di concentrazione micromolare, regolando verso il basso o sopprimendo molte vie e funzioni infiammatorie “. (10)


mercoledì 2 settembre 2020


E tu che ingredienti metti nella ricetta per l'Amicizia?



Namaste

martedì 1 settembre 2020



Hello September!




1. tutte le pratiche online di coachingYoga 
si effettueranno con l'app Jitsi Meet;

2. la prima sessione del freedomYoga Five Tibetan Rites Club 
si terrà alle ore 21.00 di domenica 27 settembre. 

Namaste

lunedì 31 agosto 2020



sabato 29 agosto 2020


Weekend con i video di Sadnguru
Hope it helps!
Namaste

"Lascia perdere le 4 P: Pane, pasta, patate e pizza! 
Il tuo strumento corpo te ne sarà molto grato… la tua gola? Molto meno. 
A te la scelta."



Weekend con i video di Sadnguru
Hope it helps!
Namaste

"Io lo pratico con salute e successo! … e tu cosa stai aspettando?"






Weekend con i video di Sadnguru
Hope it helps!
Namaste



Weekend con i video di Sadnguru
Hope it helps!
Namaste


;;